Genoma Stories

  • Il microbioma umano

    di Pietro Greco - Non sono passati nemmeno tre lustri da quando i costi del sequenziamento del DNA, compreso quello umano, sono stati abbattuti abbastanza da consentire all’Istituto Nazionale della Sanità degli Stati Uniti (NIH) il varo di un progetto, lo studio del microbioma presente nel corpo umano, che ha contribuito a inaugurare una nuova disciplina scientifica: lo studio del microbioma e le conseguenti applicazioni, anche terapeutiche.
  • Le domande che pongono le “gemelline CRISPR”

    di Pietro Greco - La condanna è stata pressoché unanime, dopo che il 26 novembre 2018 il ricercatore cinese He Jiankui ha annunciato la nascita di due gemelline cui aveva “riscritto” il DNA quando ancora erano allo stato embrionale. C’era un obiettivo terapeutico, a suo dire: eliminare geni che rendono gli umani suscettibili di contrarre l’AIDS in seguito all’attacco del virus Hiv.
  • L’associazione ABRCAdaBRA e il suo impegno per le persone portatrici della mutazione BRCA

    Una piccola percentuale della popolazione (maschile e femminile) porta nel proprio patrimonio genetico una mutazione a carico dei geni oncosoppressori BRCA 1 e 2 (BR per breast = seno e CA per cancer = cancro). Questa mutazione limita fortemente la possibilità dei geni di riparare correttamente i danni che il DNA può subire...
  • Ma quanti geni ci sono nel DNA umano?

    di Pietro Greco - Da ultimo c’è il gruppo guidato da Steven Salzberg, della Johns Hopkins University, che il 29 maggio ha postato su BioRxiv, un server che pubblica preprint di biologia, un articolo in cui sostiene che dopo attenta analisi è giunto alla conclusione che il DNA umano contiene 43.162 geni, di cui 21.306 codificano per proteine e 21.856 no.
  • Ombre (forse) sulla CRISPR, luci (certe) sulla scienza

    Di Pietro Greco - Contiene almeno quattro insegnamenti la vicenda che ha portato, il 30 marzo 2018, la direzione della rivista scientifica Nature Methods a ritirare l’articolo “Unexpected mutations after CRISPR–Cas9 editing in vivo”...
  • Il sesso degli insetti stecco

    Di Pietro Greco - L’invenzione del sesso è stata una grande svolta nella storia evolutiva della vita. Non sappiamo esattamente quando questa “scoperta” sia stata realizzata: probabilmente è stato un lungo processo con svariate tappe importanti che si è srotolato nel tempo profondo...
Carica altre
  • Giochi di parole e linguaggio del genoma: dialogo tra Stefano Bartezzaghi e Adriana Albini

  • Hello, CRISPR!

    Il 6 aprile, alle 17.45, il MUSE apre le porte agli eventi collaterali di Genoma umano: saranno delle occasioni importanti per avvicinarsi ai temi della mostra e entrare in dialogo con i protagonisti della ricerca...
  • Il microbioma umano

    di Pietro Greco - Non sono passati nemmeno tre lustri da quando i costi del sequenziamento del DNA, compreso quello umano, sono stati abbattuti abbastanza da consentire all’Istituto Nazionale della Sanità degli Stati Uniti (NIH) il varo di un progetto, lo studio del microbioma presente nel corpo umano, che ha contribuito a inaugurare una nuova disciplina scientifica: lo studio del microbioma e le conseguenti applicazioni, anche terapeutiche.
  • Le domande che pongono le “gemelline CRISPR”

    di Pietro Greco - La condanna è stata pressoché unanime, dopo che il 26 novembre 2018 il ricercatore cinese He Jiankui ha annunciato la nascita di due gemelline cui aveva “riscritto” il DNA quando ancora erano allo stato embrionale. C’era un obiettivo terapeutico, a suo dire: eliminare geni che rendono gli umani suscettibili di contrarre l’AIDS in seguito all’attacco del virus Hiv.
  • L’associazione ABRCAdaBRA e il suo impegno per le persone portatrici della mutazione BRCA

    Una piccola percentuale della popolazione (maschile e femminile) porta nel proprio patrimonio genetico una mutazione a carico dei geni oncosoppressori BRCA 1 e 2 (BR per breast = seno e CA per cancer = cancro). Questa mutazione limita fortemente la possibilità dei geni di riparare correttamente i danni che il DNA può subire...
  • Ma quanti geni ci sono nel DNA umano?

    di Pietro Greco - Da ultimo c’è il gruppo guidato da Steven Salzberg, della Johns Hopkins University, che il 29 maggio ha postato su BioRxiv, un server che pubblica preprint di biologia, un articolo in cui sostiene che dopo attenta analisi è giunto alla conclusione che il DNA umano contiene 43.162 geni, di cui 21.306 codificano per proteine e 21.856 no.
  • Ombre (forse) sulla CRISPR, luci (certe) sulla scienza

    Di Pietro Greco - Contiene almeno quattro insegnamenti la vicenda che ha portato, il 30 marzo 2018, la direzione della rivista scientifica Nature Methods a ritirare l’articolo “Unexpected mutations after CRISPR–Cas9 editing in vivo”...
  • Il sesso degli insetti stecco

    Di Pietro Greco - L’invenzione del sesso è stata una grande svolta nella storia evolutiva della vita. Non sappiamo esattamente quando questa “scoperta” sia stata realizzata: probabilmente è stato un lungo processo con svariate tappe importanti che si è srotolato nel tempo profondo...
Carica altre
  • La macro scultura interattiva dell’artista Claud Hesse

  • Proposte educative per le scuole

  • Comunicato stampa, 15.01.2018

  • Dietro le quinte del video Genoma umano